GRATIS

IL RAPPORTO DI LAVORO CON IL DIRIGENTE E LE NOVITA’ DEL C.C.N.L. DIRIGENTI INDUSTRIA - materiale 02/2015

€0.00

Questa dispensa fa un quadro generale sul rapporto di lavoro con il dirigente e le regole della sua cessazione. Inoltre saranno analizzate nel dettaglio le novità del nuovo c.c.n.l. industria, in vigore dal 1° gennaio 2015, che ha ridotto le indennità risarcitorie da riconoscere in caso di licenziamento, parametrandole all’anzianità di servizio, sulla falsa riga di quanto il Jobs Act ha fatto per i lavoratori non dirigenti.

  • DIRIGENTE A TERMINE O A TEMPO INDETERMINATO: le regole sull’assunzione a termine di un dirigente.
  • CONSULENTI E COLLABORATORI AUTONOMI CHE FANNO I DIRIGENTI: cosa si rischia?
  • PATTI DI STABILITÀ E PATTI DI NON CONCORRENZA: come si stabilisce il corrispettivo perché il patto sia vincolante.
  • DIRIGENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO: è possibile? Cosa insegna la giurisprudenza e cosa dice l’Inps.
  • LA RESPONSABILITÀ DEGLI AMMINISTRATORI NELLE S.P.A. E NELLE S.R.L. (verso la società e verso i creditori sociali).
  • Le CLAUSOLE DA INSERIRE NEGLI ACCORDI TRANSATTIVI.
  • Il COMPENSO DEGLI AMMINISTRATORI.
  • Il LICENZIAMENTO DI UN DIRIGENTE PER SCARSO RENDIMENTO: cosa insegna la giurisprudenza.
  • COME SI CALCOLA L’INDENNITÀ DI MANCATO PREAVVISO, E L’INDENNITÀ SUPPLEMENTARE. Gli accordi per incentivare l’uscita.
FOCUS
  • Il TRATTAMENTO MINIMO COMPLESSIVO DI GARANZIA e la sua determinazione in base all’anzianità aziendale.
  • Le “NUOVE” MISURE DELL’INDENNITÀ (supplementare e sostitutiva) in caso di licenziamento.
  • VECCHIE E NUOVE INDENNITÀ A CONFRONTO: cosa cambia davvero.
  • LA DISCIPLINA APPLICABILE AI LICENZIAMENTI NULLI.
  • LA DISCIPLINA APPLICABILE IN CASO DI LICENZIAMENTO COLLETTIVO (l. 161/2014).
  • L’INCREMENTO DEI CONTRIBUTI DOVUTI AL FASI contenute nell’allegato all’accordo.

    GIANLUCA SPOLVERATO: avvocato, consulente. Ha maturato importanti esperienze nei settori della logistica, della grande distribuzione, e nelle ristrutturazioni e riorganizzazioni aziendali. Ha conseguito un dottorato di ricerca in diritto del lavoro e sindacale, e si occupa di relazioni sindacali e contrattazione aziendale.