LICENZIAMENTO PER FATTI DELLA VITA PRIVATA E DETENZIONE DI STUPEFACENTI - materiale 12/2017

€10.00

SOMMARIO

COSA IMPARERAI

  • È possibile licenziare un dipendente arrestato per droga?
  • Cosa fare con un lavoratore che si presenta ubriaco al lavoro?
  • Lo stato di detenzione del lavoratore costituisce assenza ingiustificata?
  • Focus. Il caso del lavoratore indagato ma non arrestato, che vuole rientrare al lavoro.

GIANLUCA SPOLVERATO: Avvocato, consulente. Ha maturato importanti esperienze nei settori della logistica, della grande distribuzione, e nelle ristrutturazioni e riorganizzazioni aziendali. Ha conseguito un dottorato di ricerca in diritto del lavoro e sindacale, e si occupa di relazioni sindacali e contrattazione aziendale.